Il narcisismo della piccola differenza

[…] le cose che fanno litigare le persone e le istupidiscono sono ovunque le stesse. Le due cose peggiori, come si può capire senza andarsene di casa, sono il razzismo e la religione (quando sono alleate, non siamo lontani da quel che immagino debba essere stato il fascismo). Freud aveva terribilmente ragione quando scriveva circa «il narcisismo della piccola differenza»: distinzioni che al visitatore appaiono di nessun conto sono invece l’ossessiva preoccupazione della gente del posto.

[Christopher Hitchens, Consigli A Un Giovane Ribelle, Einaudi, Torino 2008, p. 87]

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...