Un infelice e sostanzialmente stupido desiderio

«Lascio che sia mia zia a parlare con i miei. Sostengo, però, una strana e insoddisfacente conversazione telefonica con mio fratello maggiore, che fa l’oculista a Dayton. Fuma la pipa e si chiama Leonard. Leonard è di gran lunga quello che meno preferisco fra i miei parenti e non ho la più pallida idea del perché una sera io lo chiami, molto tardi, a carico suo, e gli faccia un resoconto convoluto e scrupolosamente obiettivo di tutta la vicenda. Finiamo per litigare. Leonard sostiene che sono proprio come nostra madre e soffro di un infelice e sostanzialmente stupido desiderio di essere perfetto; io dico che questo non ha nulla di costruttivo a che fare con quello che ho detto, e oltretutto non vedo che cosa ci sia di male nel desiderare di essere perfetti, dato che essere perfetti sarebbe… be’, perfetto. Leonard mi invita a considerare quanto sarebbe noioso essere perfetti. Io mi inchino alla sua vasta e sudata conoscenza in fatto di essere noiosi, ma gli faccio notare che, dato che essere noiosi è un’imperfezione, sarebbe per definizione impossibile che una persona perfetta fosse noiosa. Leonard dice che mi è sempre piaciuto giocare con le parole per girare intorno al vero significato delle cose: il che conduce con un rigore addirittura sospetto alle mie intuizioni sulla morte imminente dell’enunciato lessicale, e mi lascio andare per diversi minuti, temo, prima di accorgermi che uno di noi ha interrotto la connessione. Maledico la pipa di Leonard, e sua moglie che ha la faccia come una cotica di maiale».

[David Foster Wallace, La Ragazza Dai Capelli Strani, Minimum Fax, Roma 2011, p. 223]

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...